Italiano    |    Change language: English

Amarcort Film Festival - Festival di cortometraggi - 14/18 Novembre 2018 - Rimini

Amarcort Film Festival - Festival di cortometraggi - 14/18 Novembre 2018 - Rimini

14/18 Novembre 2018 - RIMINI

< Home Page / Concorso Cortometraggi / Film finalisti

Questi sono i film finalisti di Amarcort Film Festival 2018.

Amarcort

  • 40 weeks in Cinecittΰ di Francois Larosa - USA
  • Aleksia di Loris Di Pasquale – Italia
  • Amici comuni di Marco Castaldi – Italia
  • AnorMal di Luis Galán – Spagna
  • Beauty di Nicola Abbatangelo – Italia
  • Bismillah di Alessandro Grande – Italia
  • Broken angel di Yichuan Hu – China
  • Cani di razza di Riccardo Antonaroli, Matteo Nicoletta – Italia
  • Caronte di Luis Tinoco Pineda – Spagna
  • Centrifugado di Mireia Noguera – Spagna
  • Clac! di Fabien Ara – Francia
  • Due volte di Domenico Onorato – Italia
  • La festa piω bellissima di Hedy Krissane - Italia
  • La giornata di Pippo Mezzapesa – Italia
  • The inner side di Dániel Reich – Ungheria
  • Irgendwer di Marco Gadge – Germania
  • It's tight, but it hardly chokes di David P. Sañudo – Spagna
  • Magic Alps di Andrea Brusa, Marco Scotuzzi – Italia
  • Minor key di Iván Sáinz-Pardo – Spagna
  • Il mondiale in piazza di Vito Palmieri – Italia
  • The nanny di Max Miller – Australia
  • Piccole italiane di Letizia Lamartire – Italia
  • Rise of a star di James Bort – Francia
  • Rocky di Daniele Pini – Italia
  • Sparrow di Welby Ings - Nuova Zelanda/li>
  • The screenwriter di François Paquay – Belgio
  • Tous les jours di Philippe Orreindy - Francia
  • Il tratto di Alessandro Stevanon – Italia
  • Wave di Benjamin Cleary – Irlanda
  • The widow di Brendan Young – Australia

Aldina (corti di studenti di scuole di cinema)

  • Cosμ in terra di Pier Lorenzo Pisano – Italia
  • Don't hate the player di Fundacion ECAM – Spagna
  • Fino alla fine di Giovanni Dota – Italia
  • Go Stella di Bruno M. Viana – USA
  • In scherben di Torben Liebrecht – Germania
  • Iron hands di Johnson Cheng - Cina
  • Journey di Radheya Jegatheva – Australia
  • Mascarpone di Johannes Schubert – Germania
  • Morphine di Guido Franken – Olanda
  • My Mother's Eyes di Jenny Wright – Gran Bretagna
  • The nanny di Lee Nechushtan - Israele
  • Nuclear Shadows di Marek Leszczewsk – Polonia
  • SelFish di Jakub Spevak – Slovacchia
  • Under the skin di Elena Meneghetti – Italia
  • Walls di Maik Schuster, Fatmir Dolci, Max Paschke - Croazia / Germania / Palestina

Rex (corti di animazione)

  • 17 Tours di Jasmijn Cedee - Belgio
  • L'aria del moscerino di Lukas Von Berg - Germania
  • Árpád Weisz e il Littoriale di Pier Paolo Paganelli - Italia
  • Aúúúna di Lina Šuková - Slovacchia
  • Cat noir di O'Neil Bürgi - Svizzera
  • Clapotis di Mor Israeli - Francia
  • Contact di Katy Wang - Gran Bretagna
  • Daisy Belle di William Wall - USA
  • Filmesque di Vincenzo De Sio, Walton Zed - Italia
  • I can't bring you away di Lin Li-Wei -Taiwan
  • Il bacio di Adriano Candiago - Italia
  • LI.LE di Natia Nikolashvili - Georgia
  • Missing Connections di Vince Dixon, Steele Stewart - USA
  • Monsters don't exist di Ilaria Angelini, Luca Barberis, Nicola Bernardi - Italia
  • Ŝuma di Lucija Mrzljak - Estonia
  • Tête d'Oliv... di Armelle Mercat - Francia

Gironzalon (corti sperimentali)

  • Coleido di Xavier Bleu - Francia
  • The Empty Woods di Barnard Films - Canada
  • Finish di Saeed Naghavian - Iran
  • Hei Vaan! di ukka Silokunnas - Finlandia
  • In A Nutshell di Fabio Friedli - Svizzera
  • The Last Cruise di Dante Rustav Films - Uzbekistan
  • Norhern Lowland di Klaus Welp - Finlandia
  • Not My Type di Gerd Gockell - Germania
  • Origins di Deloupy Renaud - Belgio
  • Ovul di Danijela Radulovic - Montenegro
  • Rhythm Of Being di Giada Ghiringhelli - Svizzera
  • Silent London di Ivelina Ivanova - Gran Bretagna
  • Spinning Record di Emily Downe - Gran Bretagna
  • Traditional Bazaar di Hyoju Nam - Corea del Sud

Gradisca

  • #L4L di Shane Lim - Polonia
  • El amor ciego di Pablo Martin Torrado - Svizzera
  • AP-101 di Matteo Bombardi - Italia
  • Beautiful Day di Ambroise Le Guay - Francia
  • Dans le ciel di Ben Brand - Olanda
  • The endless di Corentin Gravend -Francia
  • For a good time... di Jonathan Browning - USA
  • La forêt de la lune di Lucía Nieto Salazar - Uruguay
  • Horizon di Alicia Albares - Spagna
  • Karl di Thomas Scohy - Francia
  • The Penis di Audrey Noone - USA
  • Ricordare tutto di Enrico Chiarugi - Italia
  • Riflessioni di Stefano Tedioli - Italia
  • Sea di Dante Rustav Films - Uzbekistan
  • Tasting di Juhana Lumme - Finlandia
  • Vudω di Alejandra M. Perrusquía - Messico
  • Waldstück di Stella Raith - Germania

Fulgor (corti emiliano-romagnoli)

  • Crosstitch Road di Ivan Selva - Italia
  • Foodporn di Mauro Paglialonga - Italia
  • I hate pink! di Margherita Ferri - Italia
  • Il gioco del pollo di Stefano Bisulli, Luigi Tarantini - Italia
  • La ragazza della laguna di Maurizio Cinti - Italia
  • Mon clochard di Gian Marco Pezzoli - Italia
  • To The Moon di Luigi Schiavoni - Italia
  • Uomo morto aspetta di Gian paolo Mai - Italia

Cantarel (videoclip musicali)

  • Big Bang Attack (Térébenthine) di Romain Coissard - Francia
  • The call (Dan San) di Simon Medard - Belgio
  • Edith Piaf (Said It Better Than Me) (Sparks) di Joseph Wallace -Gran Bretagna
  • Maladie (Isolati Fenomeni) di Santa de Santis, Alessandro d'Ambrosi - Italia
  • Be my rebel (NENA & Dave Stewart) di Virgil Widrich - Germania
  • On The Outside (Tulipomania) di Cheryl Gelover - USA
  • On The Way Home (Midas Fall) di Stefano Bertelli - Italia
  • Read Between The Lines (Alaska Pollock) di Auke De Vries - Olanda
  • Scandal (Bashton feat Kira Skov Maya Azucena) di Pablo Mengin-Lecreulx - Francia, Riunione, USA
  • Spremuta Di Most(r)o (Le Testharde) di Daniel Mercatali - Italia